Tempo di elezioni, tempo di domande… vere!

LOGOSettimana scorsa abbiamo provato a contattarli tutti, i nostri cari candidati sindaci di Milano e dell’Area Metropolitana di Milano (ebbene sì!), ma, a parte qualche timida risposta e rinvio, nessuno ha ancora deciso di rispondere alle nostre domande.

articolo-4

Peccato, a Roma la nostra Associazione gemella MetroxRoma ha già ottenuto delle interviste, ma qua a Milano solo molti discorsi generici sull’Area C, sulle ciclabili, su “fluidificare il traffico” e “migliorare il trasporto pubblico” (questa la dicono tutti), ma poche idee concrete nei fatti e sopratutto è difficile capire quali siano le posizioni dei candidati su alcuni temi chiave: ferrovie urbane/suburbane, metrotranvie, tram e corsie preferenziali per citarne alcune. Molto dirano: “l’importante è che vogliano migliorare il trasporto pubblico, poi ai dettagli ci penseranno i tecnici”. Senza dubbio, ma noi vorremmo sapere cosa pensa dei tram il futuro sindaco visto che i precedenti sono passati dalla sopportazione, all’odio, all’indifferenza. Sono posizioni che contano!

Ed ecco ora la nosta lista di domande. Sì forse è lunga ma dal vivo saremmo più incisivi e meno prolissi, ma se volessero rispondere in forma scritta noi non ci offenderemo; anche risposte brevi vanno bene.

Dunque vogliamo farci superare da Roma? Un piccolo scatto d’orgoglio e rispondete!

PS speriamo che il candidato nato a Roma non si offenda!

MxM - Domande ai candidati-111 copia

MxM - Domande ai candidati-13 MxM - Domande ai candidati-15

 

Le metropolitane, gli anni ’70 e un po’ di fact checking.

budapest_metro_4_banchine_1

Mentre la nostra associazione era al secondo Workshop, organizzato dal Comune, MM SpA e M4 SpA, per discutere di come dare vita e rendere meno impattanti i cantieri, e pensare a come restituire la città dopo che la metro 4 sarà stata realizzata, in altre piazze, di fronte a pochi adepti provenienti da tutto il paese, qualcuno ci regalava una delle perle di tutta la vicenda. Potremmo definirla la “fesseria dell’anno” ed è molto rappresentativa di tutto il mondo NO-M4 (o meglio “siamo favorevoli purché la si faccia usando il teletrasporto”). Prima di entrare nel merito, ricordiamo che dopo vari mesi di discussioni e dibattiti con tanto di finti “referendum” nessuno ha ancora presentato il famoso progetto alternativo che permetterebbe di non tagliare neanche un albero come si fa in tutta Europa. Progetto che poi dovrebbe seguire tutto l’iter approvativo passando per il preliminare, il definitivo, le conferenze di servizi, l’approvazione del CIPE, il finanziamento, l’appalto e la costruzione; ovvero tutto quello che l’attuale progetto ha già fatto.
Comunque la fesseria del secolo ce la racconta un noto comico televisivo ora passato ad altre attività e ci racconta che le metropolitane sono “cose da anni ’70” e adesso NESSUNO le costruisce più. Ora chi ha un minimo di cultura e ha fatto qualche viaggio all’estero sa che le metropolitane vengono costruite ancora oggi. Chi conosce meglio l’argomento sa che vengono costruite soprattutto oggi e in numero sempre più crescente per numero di reti, stazioni e kilometri. Ma per farvi capire l’entità della bugia, e quindi tutto l’apparato destabilizzante, culturalmente distruttivo e truffaldino dell’affermazione ecco l’elenco di tutte le metropolitane realizzate dal 1863 ad oggi:

 

METROPOLITANE1

METROPOLITANE2

METROPOLITANE3

Come potete vedere fino al 1969 furono costruite 34 linee metropolitane, negli anni ’70 ne costruirono 22, poi 30 negli anni ’80, 23 nei ’90 e ben 55 nel nuovo millennio, per un totale di 164 metropolitane fino al 3 giugno 2015 quando la città indiana di Jaipur se aggiunta alla lista aprendo la sua prima linea.

Riassumendo:

1863-1969 – 34 – 20,73%

1970-1979 – 22 – 13,41%

1980-1989 – 30 – 18,29%

1990-1999 – 23 – 14,02%

2000-oggi – 55 – 33,53%

Dopo il 1979 è stato realizzato il 65,84 % delle nuove reti.

 

Adesso finiamola con le fesserie lanciate contro la metro 4, prendiamo atto che tutti i comitati coinvolti si sono sempre dichiarati a favore, hanno chiesto e ottenuto modifiche al progetto, non la sua cancellazione, chiedono che venga realizzata nei tempi previsti e non vogliono che ci sia nessun rinvio. Non a caso i comitati erano tutti presenti al Workshop del 3 luglio, per contribuire con il dialogo pacifico e costruttivo al miglioramento del progetto.

 

Model

NUOVA: PAGINA FACEBOOK

TWITTER: @metroxmilano e #metro4subito

PETIZIONE PRO METRO 4 CLICCA QUA

M5 – Finalmente l’apertura della seconda tratta

Con 2 giorni di anticipo rispetto all’inaugurazione di Expo 2015, il Comune di Milano e ATM hanno aperto la seconda tratta della linea M5 da San Siro Stadio, che diventa il nuovo capolinea, a Garibaldi FS-M2.

Con l’inizio dell’operatività di questa tratta, la M5 raggiunge la lunghezza di 12,9 km e conta 14 stazioni: sono state aperte al pubblico infatti le stazioni di San Siro Stadio, San Siro Ippodromo, Segesta, Lotto M1 e Domodossola. Le rimanenti 5 stazioni (Monumentale, Cenisio, Gerusalemme, Tre Torri e Portello, che porteranno il totale della linea a 19 fermate) saranno aperte entro la fine dell’Expo, a ottobre 2015. A Tre Torri è presente un “camerone” per il rimessaggio e la manutenzione dei convogli.

Si tratta di un’importante giornata per il sistema metropolitano milanese: finalmente si vede la conclusione di un lungo percorso che ha portato alla realizzazione della linea Lilla e soprattutto si superano i 100 km di linee metropolitane. Milano comincia finalmente ad avere una densità di metropolitane pari a molte città europee.

Le stazioni della seconda tratta ricalcano il layout e le finiture di quelle già viste nella prima tratta, anche se è evidente una maggiore cura nella scelta dei materiali e nella loro posa. Rimangono alcune scelte di stile, finiture e colori non coerenti tra loro e con il resto della linea come ad esempio la molteplicità di colori utilizzati (magenta per porte ed elementi tecnici e corrimano, lilla per i corrimano della seconda tratta, beige per le pareti, grigio scuro e rosso mattone per scale e pavimenti).

Discorso a parte merita la stazione di San Siro Stadio, in cui per evidenti motivi di afflusso e gestione dei tifosi dello stadio è stato realizzato un ingresso con copertura e pareti metalliche che funge da prefiltraggio attraverso dei tornelli simili a quelli dello stesso stadio. Questi varchi permetteranno l’accesso di 500 persone per volta, impedendo il sovraffollamento sia nel mezzanino che al piano dei binari.

Aggiornamento cantieri Metro 4 e 5: marzo 2015

Per avere qualche aggiornamento sui cantieri della metropolitane 4 blu e 5 lilla vi rimando a questi link. Per ogni altra delucidazione non esitate a contattarci. Come potete vedere stanno ritornando gli alberi sopra le rinnovate piazze e vie sotto le quali, dal 27 aprile, farà servizio la metro 5: nessun deserto, nessuna incompiuta, nessun disastro ambientale.

Per quanto riguarda la petizione, visto che i cantieri sono al momento assai ridotti (qualche cosa in Dateo), la petizione continua e vi invito a firmarla ancora perchè nulla è scontato con la metropolitana 4.

METROPOLITANA 4 BLU CLICCA QUA

METROPOLITANA 5 LILLA CLICCA QUA

PETIZIONE PRO METRO 4 CLICCA QUA

TWITTER: @metroxmilano e #metro4subito

 

 

Aggiornamento cantieri Metro 4 e 5: febbraio 2015

Per avere qualche aggiornamento sui cantieri della metropolitane 4 blu e 5 lilla vi rimando a questi link. Per ogni altra delucidazione non esitate a contattarci.

Per quanto riguarda la petizione, visto che i cantieri sono al momento assai ridotti (qualche cosa in Dateo), la petizione continua e vi invito a firmarla ancora perchè nulla è scontato con la metropolitana 4.

METROPOLITANA 4 BLU CLICCA QUA

METROPOLITANA 5 LILLA CLICCA QUA

PETIZIONE PRO METRO 4 CLICCA QUA

TWITTER: @metroxmilano  e   #metro4subito

 

 

Aggiornamento cantieri Metro 4 e 5: gennaio 2015

Per avere qualche aggiornamento sui cantieri della metropolitane 4 blu e 5 lilla vi rimando a questi link. Per ogni altra delucidazione non esitate a contattarci.

Per quanto riguarda la petizione, visto che i cantieri sono al momento assai ridotti (qualche cosa in Dateo), la petizione continua e vi invito a firmarla ancora perchè nulla è scontato con la metropolitana 4.

METROPOLITANA 4 BLU CLICCA QUA

METROPOLITANA 5 LILLA CLICCA QUA

PETIZIONE PRO METRO 4 CLICCA QUA

TWITTER: @metroxmilano  E   #metro4subito