Workshop sulla metro 4: secondo appuntamento per il 3 luglio.

In questi giorni è stato lanciato il secondo appuntamento che riunisce cittadini, Comune, Metropolitana Milanse e società concessionaria e costruttrice della Metro 4. Una grande occasione per pensare alla città che verrà dopo i cantieri e come avvicinare quest’opera alla cittadinanza.

Ecco il comunicato ufficiale:

MM Spa promuove il secondo appuntamento del workshop partecipato “Idee in cantiere” dedicato a M4, la nuova linea metropolitana di Milano, in programma per venerdì 3 luglio 2015, alle ore 18:30 presso lo Spazio Open, viale Monte Nero 6 Milano.

L’obiettivo di questo nuovo incontro è restituire ai partecipanti una valutazione globale circa la fattibilità delle idee e dei progetti raccolti nel corso del primo incontro, fornendo indicazioni utili per la definizione di un progetto di comunicazione condiviso sui cantieri della Linea Blu, in grado di rispondere alle diverse esigenze espresse dal territorio. Questo è il momento per condividere con tutti i partecipanti le valutazioni e le considerazioni dei tecnici, e, dove possibile, presentare alcuni sviluppi attualmente in fase di studio.

L’evento è aperto solo a chi partecipò alla prima sessione. Noi ci saremo e pertanto chiediamo a chiunque abbia avuto idee o voglia presentare progetti di scriverci. Ci proporremo come ponte tra coloro che vogliono la metro 4 e la vogliono sempre migliore, e chi la sta realizzando.

Per contattarci scrivete a: metroxmilano@yahoo.it specificando “Workshop2” nell’oggetto.

Model

NUOVA: PAGINA FACEBOOK

TWITTER: @metroxmilano e #metro4subito

 PETIZIONE PRO METRO 4 CLICCA QUA

Consiglio di stato respinge il ricorso Pizzarotti: via libera alla Metro 4!

L’assessore Maran ha appena informato che il Consiglio di Stato ha respinto il ricorso fatto dalla cordata arrivata seconda nella gara di appalto della Metro 4.

Dopo due anni questa sentenza DEFINITIVA mette fine ad uno dei grandi ostacoli contro la metro 4. A questo punto l’appalto è stato dichiarato regolare e la cordata vincitrice (Ansaldo, Astaldi, Impregilo, ATM e altri) possono procedere con tutta tranquillità nella realizzazione di quest’opera FONDAMENTALE per il futuro della città.

Piccola nota che non fa mai male ripetere: i progetti definitivi della metro 4 esistono dal 2011 e sono stati approvati dal CIPE (governo) nel 2014. Per la legge del 2006 sul project financing, sono sufficienti per avviare i cantieri.

Model

NUOVA: PAGINA FACEBOOK

TWITTER: @metroxmilano e #metro4subito

 

PETIZIONE PRO METRO 4 CLICCA QUA